Mons. Nolè a religiosi e consacrati: un tempo di “prolungata Pentecoste”

Riscoprire il valore della preghiera, dell’intimità con il Signore, della vita comunitaria. L’Arcivescovo, nella Solennità dell’Annunciazione del Signore, ha voluto rivolgersi alle claustrali, ai religiosi ed ai consacrati dell’Arcidiocesi, in questo periodo di pandemia, per ridestare in loro il desiderio di tornare alla bellezza della chiamata alla vita comunitaria per mettersi alla sequela di Cristo. […]